Home > Attrazioni del luogo > Glenveagh National Park

Glenveagh National Park

Glenveagh National Park Castello E B & B Guesthouse Donegal Glenveagh National Park si trova nel cuore dei Monti Derryveagh nel nord-ovest di Co. Donegal. Si tratta di un deserto remota e indimenticabilmente bello di aspre montagne e laghi incontaminati. Il Parco, oltre 14.000 acri di estensione è costituito da tre aree. Il più grande di questi è l'ex Glenveagh Estate, tra cui la maggior parte delle montagne Derryveagh. A ovest sono le colline di quarzite intorno Crocknafarragh e al sud, le torbiere del Lough Barra palude, Meenachullion e Crockastoller.

Glenveagh è il ritrovo di molte piante e animali rari ed interessanti, ed è famoso per la sua bella mandria di cervi. Il parco contiene le cime delle due montagne più alte Co. Donegal, Errigal (752m) e Slieve Snaght (683m). La valle lati ripida Glenveagh detiene il 5,5 chilometri lungo Lough Veagh.

Gran parte del territorio che comprende il Parco Nazionale moderna Glenveagh è stato originariamente consolidate in una sola azienda nel 19 ° secolo da John George Adair, un ricco speculatore terra da Co. Laois. La partecipazione è stata gestita come una foresta cervi privata fino al 1975, quando fu venduto allo Stato e affidato alle cure del commissario dei lavori pubblici per diventare un parco nazionale.
Un castello vittoriana circondato da splendidi giardini si trova pittorescamente sulla sponda orientale del lago e offre il punto focale per i visitatori del parco. L'ultimo proprietario privato Henry P. McIlhenny donato il castello, tra cui gran parte del suo contenuto nel 1983. Il parco e giardini sono stati ufficialmente aperto al pubblico nel 1984 e il Castello nel 1986.